Benvenuto Peppino - Presentazione Carta degli Oli

Benvenuto Peppino – Presentazione Carta degli Oli

Abbiamo dato vita ad un grande progetto, un progetto molto ambizioso, che il giorno 14 marzo presenteremo presso il nostro Frantoio. Il progetto parte da un desiderio, quello di poter dare a tutti i consumatori la possibilità di scegliere l’olio per i propri piatti. Nasce così la carta degli oli, un progetto di cui molto si è discusso e si continua a discutere in ambiti collegiali, riunioni istituzionali e convegni. La nostra carta degli oli, avrà un nome, si chiamerà “Peppino”, nome a cui noi siamo molto legati, perchè ci ricorda il nome del fondatore del nostro Frantoio: Giuseppe Provenza. Ed è a lui che vogliamo dedicare questo progetto, perchè anche se si tratta di un progetto che ci proietta al futuro non dobbiamo mai dimenticare chi siamo e quali sono le nostre origini.

Purtroppo siamo abituati ad avere un solo olio a casa e così succede ancora anche nei ristoranti. Da sempre mi batto per fare corretta informazione e raggiungere risultati basilari che viviamo come naturali in altri settori. Se è normale non coprire un pesce delicatissimo con un corposo Aglianico, perchè dovremmo usare un olio extravergine intenso su quello stesso piatto? Il rischio è lo stesso: annullarlo”. Il progetto “Peppino” nasce proprio da queste riflessioni di vecchia data di Maria Provenza, olivicoltrice alla guida del Frantoio. Se esiste una carta dei vini perchè non può esistere anche una carta degli oli? Perchè non si deve dare al consumatore finale la possibilità di sedersi al tavolo del suo ristorante preferito e scegliere l’olio che preferisce, informandosi e facendo così nascere una cultura dell’olio?

La serata del 14 marzo sarà così articolata: alle ore 17:30 si svolgerà una degustazione guidata dei tre oli portati a spasso da “Peppino”, condotta da Maria Provenza e dalla giornalista enogastronomica Antonella Petitti alla quale è necessario prenotarsi via mail all’indirizzo info@oliotorretta.it. Alle ore 18:30 si terrà la presentazione ufficiale in cui la carta degli oli sarà accompagnata da una preziosa opera in ceramica realizzata dal maestro Pasquale Liguori che servirà a portare in tavola i tre oli Torretta destinati alla ristorazione: Teti (l’extravergine), Dafne (il bio) e Diesis (il DOP). A seguire sarà la volta dell’aperitivo a base di olio extravergine d’oliva, con i cocktail preparati dal Barman Jan Bruno Di Giacomo e finger food preparati da quattro noti ristorati ed amici di Torretta: gli chef dei grani Vito De Vita ed Helga Liberto di PizzArt, la cuoca cilentana Giovanna Voria dell’Agriturismo Corbella e lo chef Mimmo Esposito di Re Baldovino, ognuno dei quali si dedicherà ad una parte del menù, diviso in base all’utilizzo dei tre oli: il delicato, il medio e l’intenso.

Vi aspettiamo numerosi!

L’ingresso è libero, ma per via dei posti limitati la prenotazione è obbligatoria.

Programma in dettaglio di “Benvenuto Peppino”

ore 17:30 Degustazione guidata 3 oli Torretta

Conducono Maria Provenza e la giornalista Antonella Petitti

Ingresso gratuito su prenotazione

Interverrà la giornalista enogastronomica Laura Gambacorta

ore 18:30

Presentazione ufficiale della “Carta degli oli” e di “Peppino”

Interverrà il maestro ceramista Pasquale Liguori

ore 19:30 Aperitivo Torretta

Cocktail all’olio e finger food con Jan Bruno Di Giacomo, Mimmo Esposito, Helga Liberto, Vito De Vita e Giovanna Voria.

Tagged with →  
Share →